News, Vip

Karim Capuano: “I medici non riescono a spiegare il mio veloce recupero”

29-08-2011

Karim Capuano: “I medici non riescono a spiegare il mio veloce recupero”

Le prima settimane di aprile, un brutto incidente d’ auto  coinvolse l’ ex tronista di Uomini e donne, Karim Capuano , che lo mise in fin di vita e poi in coma per 26 giorni, ma una volta svegliato miracolosamente, i medici non riescono bene a spiegarsi il veloce recupero ed è proprio Karim a volerne parlare.

Sono molto più consapevole adesso: il coma è il coma. Penso che per un po’ si vada in un altro mondo. Specialmente nel mio caso: era un coma irreversibile. Dicevano che non avevo speranze, poi un giorno di Pasqua mi sono risvegliato.  – continua l’ uomo - Sto bene, anche se la cosa sembra assurda. I medici non se lo sanno spiegare: per loro una persona si riprende in cinque anni o nella migliore delle ipotesi in tre. Io quattro mesi fa ero in coma.

Karim ammette di aver avuto una seconda possibilità: Ho scoperto che siamo fragilissimi nell’animo e quando senti che le persone ti vogliono bene, a priori, hai più forza. Non perché ti manchi quella forza, ma davanti a un evento disastroso di questo genere, qualcosa viene a mancare ho avuto una seconda possibilità. Forse faceva tutto parte del mio destino, era tutto scritto.

Siamo proprio felici che Karim sia tornato alla vita , quindi speriamo che questa seconda possibilità che gli è stata data, la sfrutti al meglio e per cose positive.

Cristina Lioci

Cosa ti piace?

cosa ne pensi?