Russia: Cannibale uccide e mangia omosessuale conosciuto in chat

30-08-2011

Russia: Cannibale uccide e mangia omosessuale conosciuto in chat

Il desiderio di assaggiare carne umana sarebbe il motivo che ha spinto un giovane russo ad uccidere e mangiare un uomo conosciuto su un sito internet per omosessuali. Il cannibale, rende noto l’agenzia Ria Novosti citando il comitato d’inchiesta regionale, è stato arrestato dalla polizia di Murmansk (nord-ovest russo).

 


L’incontro tra i due è avvenuto a casa dell’omicida il 19 agosto scorso. Il sospettato, un giovane di 21 anni, ha invitato nella sua abitazione un 32 enne che aveva conosciuto in rete, proponendogli un appuntamento a sfondo sessuale. L’incontro intimo, però, è degenerato nell’orrore. Dopo aver pugnalato la sua vittima, il carnefice ha tagliato a pezzi il suo corpo e in una settimana ha cucinato i resti facendo bistecche, croquette e salsicce. Secondo gli investigatori, altre dieci persone sarebbero state nel mirino del cannibale.

Fonte:TGCOM.IT

 

cosa ne pensi?