Arrestate perché nascondevano coltello in vagina e pillole tra i rotoli di grasso dei fianchi

03-06-2011

Arrestate perché nascondevano coltello in vagina e pillole tra i rotoli di grasso dei fianchi

Arrestate perché nascondevano coltello in vagina e pillole tra i rotoli di grasso dei fianchi.

Ebbene sì, il caso di cui parliamo quest’oggi ha davvero dell’incredibile e certamente a leggere questa news non resterete indifferenti, ma anzi, sicuramente sgranerete gli occhi.

 

Dunque, leggete qui cosa è successo e  come sono andati veramente i fatti di cui stiamo parlando.

Anche le donne hanno dei compiti ben precisi, come gli uomini quindi, quando si tratta di spaccio di droga e simili, relativi quindi al campo della criminalità ed ai problemi con la giustizia.

 

Infatti, spesso questi tipi di donne preferiscono compiere queste brutte azioni piuttosto che andare in giro a fare shopping o come simili, proprio come in questo caso che a breve descriveremo più in dettaglio.

Veniamo al dunque.

 

Allora, questa incredibile news è accaduta non molto tempo fa in Florida, dove la polizia era intervenuta per calmare una lite notturna avvenuta per strada, proprio tra due donne, molto nervose.

Queste due donne sono state appunto perquisite, borse comprese e dentro… sorpresona!

Dentro c’erano oltre 250 pillole di medicinali illegali!

Oltre a ciò, una delle due donne aveva addirittura nascosto un coltello in vagina; veramente assurdo!

E non solo!

L’altra donna infatti, nascondeva altre pillole tra i rotoli di grasso dei fianchi.

Una notizia che ha davvero dell’incredibile dunque e non c’è neanche bisogno di dire che le due donne in questione sono state immediatamente prelevate dal posto ed arrestate.

Ormai non ci stupiamo più, ma il caso in questione ha veramente dell’impossibile.

cosa ne pensi?