Amy Winehouse

Amy Winehouse nasce a Enfield, nel Middlesex, in Inghilterra il 14 settembre del 1983. Cresce a Londra e frequenta la Ashmole School, durante la quale fonda un gruppo rap a soli 10 anni, i Sweet’n’Sour. Il suo carattere forte emerge già in questi anni, causandole l’espulsione dalla Sylvia Young Theatre School per impegno insufficiente per il piercing al naso che indossava già a 12 anni. Dopo questo episodio frequenterà la BRIT School a Selhurst, Croydon. A 13 anni riceve la sua prima chitarra, mentre si nutre di musica di diversi generi (dalle Salt-n-Pepa a Sarah Vaughan, maestra del jazz). A 16 anni Amy inizia a cantare come professionista dopo che un talent scout rimane incantanto ascoltando una sua demo, inviata da un amico (il cantante soul Tyler James) a sua insaputa; la storia della cantante con l’etichetta discografica Island/Universal inizia qui. Nel 2003 arriva “Frank”, l’album di debutto, con molte influence jazz e con la consacrazione di Amy come cantautrice. L’album viene apprezzato dalla critica e la giovane cantante viene paragonata alle voci di Sarah Vaughan e Marcy Gray. L’album è molto amato e arriva nelle prime posizioni delle classifiche inglesi, ricevendo due dischi di platino e vendendo in totale 1 milione e mezzo di copie. A questo riconoscimento si somma la premiazione del suo primo singolo “Stronger than me” come Best Contemporary Song. Riceve numerosi altri premi in carriera, collocandosi così al pari di grandi nomi del panorama musicale femminile, come Lauryn Hill, Alicia Keys, Norah Jones e Beyoncé. Nell’ottobre del 2006 raggiunge grande successo con l’album “Back to Black”, che in Inghilterra arriva in vetta alla UK Albums Chart e negli USA raggiunge il 7° posto nella Billboard 200. Questo è il disco della celeberrima “Rehab” che diventa un tormentone mondiale e che, riascoltata oggi, sembra in qualche modo un macabro presagio di quanto accaduto.. il rifiuto di disintossicarsi dall’alcool e dalla droga come schiavitù che conduce alla morte. Ed è proprio il Il giorno 23 luglio del 2011 arriva la tragica notizia della sua morte. L’autopsia poi confermerà che è stata overdose di ecstasy.

La categoria Amy Winehouse contiene 1 articoli:

Not Found

Apologies, but no results were found for the requested archive. Perhaps searching will help find a related post.